Neuropsicologia

La neuropsicologia è la disciplina che ha come obiettivo lo studio dei processi cognitivi e comportamentali correlandoli con i meccanismi anatomo-fisiologici a livello di sistema nervoso che ne sottendono il funzionamento.

Studia nell’uomo le alterazioni delle funzioni cognitive causate da lesioni o disfunzioni focali o diffuse del sistema nervoso centrale, acquisite, congenite, geneticamente determinate.

Per meglio definirla rispetto alle altre neuroscienze, la neuropsicologia si occupa prevalentemente dello studio delle funzioni cognitive e delle loro correlazioni con le strutture encefaliche; in particolare, la neuropsicologia clinica focalizza le relative alterazioni derivanti a danni anatomo-patologici di varia eziologia. I pazienti tipici saranno quindi soggetti cerebrolesi da lesioni traumatiche, vascolari, tumori cerebrali e malattie degenerative.

Una parte della neuropsicologia, la neuropsicologia dello sviluppo, è rivolta alla comprensione dello sviluppo del comportamento in relazione allo sviluppo cerebrale.


DOTT.SSA STELLA TORRENTI
Laurea in Psicologia dello sviluppo presso Università di Psicologia di Firenze
Laurea magistrale in Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica presso Università di Bologna
Master in Disturbi specifici dell’apprendimento Centro Risorse Prato
Tecnico della Psicomotricità in acqua presso Isfar di Firenze


Riceve su appuntamento